Bedonia

Museo di Scultura all'aperto

Orari e Tariffe
In occasione dei simposi biennali
Tipologia Collezioni
Pubblicazioni e Cataloghi
Romeo Musa : pittore, xilografo, scrittore (1882-1960) : catalogo delle opere raccolte, conservate, esposte nel Museo del Seminario vescovile di Bedonia, Parma
[S. l. : s. n.], stampa 1996 (Parma : Silva)
Romeo Musa, xilografo : (1882-1960) : Bedonia, Palazzo Comunale 8 agosto-8 ottobre, 1982 Bedonia: la pietra scolpita: 1° Simposio Internazionale di scultura in pietra arenaria di Carniglia, Comune di Bedonia, 2000

Una figura nella pietra: 2° Simposio Internazionale di Scultura in pietra di Carniglia, Parma, Stamperia Toriazzi, 2002

Collina C. (a cura di), "I luoghi d'arte contemporanea in Emilia-Romagna: arti del Novecento e dopo", Bologna, Compositori, 2004, pp. 40-41
Parco della Peschiera, piazza Caduti per la Patria, 1
Bedonia (PR)
Tel: 0525 824 149
Fax: 0525 824 150
Arte figurativa
Arte astratta
Arte concettuale
Parco artistico
Le sculture realizzate nell'ambito dei Simposi internazionali di scultura in pietra arenaria di Carniglia iniziati nel 2000 con cadenza biennale, si trovano dislocate all'interno del tessuto urbano di Bedonia. Il Comune e l'Associazione culturale Iter hanno istituito il Simposio di scultura in pietra arenaria di Carniglia, nel 2002 alla seconda edizione, per valorizzare anche dal punto di vista artistico, e non solo produttivo, la pietra arenaria, peculiarità territoriale della Val di Taro; si tratta di una pietra particolarmente pregiata, di colore grigio intenso, che sin dall'inizio del XX secolo viene estratta vicino a Bedonia.
Nel 2000, la prima manifestazione ha avuto titolo La pietra scolpita: sono stati invitati trentadue scultori, italiani ed internazionali, che hanno partecipato con un loro bozzetto dell'opera, ma solo cinque sono stati invitati a realizzare la scultura finita. Nel 2000 sono stati prescelti Gianantonio Cristalli, Bon Gyu Lee, Olli Mantere, Sybille Pasche e Jorge Romeo; nel 2002 il simposio ha avuto come tema Una figura nella pietra. e la partecipazione di ventisei artisti, tra cui sono stati selezionati Massimo Canato, Ko Jae Chun, Maria Goretti Alfonso Ortega, Milena Taneva, Grazia Volanti. A latere dell'evento è stata allestita una mostra di sculture ed una giornata di disegno sulla pietra, tenutesi nel Centro civico del Parco della Pescheria.
L'attività espositiva d'arte contemporanea, a Bedonia, si divide tra i due centri, il primo sito nel paese, il cui centro storico si presenta costituito da tre assi principali incentrati sulla chiesa parrocchiale, di origine medioevale risalente, nella sua forma attuale, alla prima metà del XVII secolo; il secondo si trova all'interno del Parco della Peschiera, dov' è visibile il settecentesco arco di ingresso dell'antica possessione Silva, ove si svolgono i biennali Simposi.
Tra le attività più recenti delle due sedi si ricordano le mostre di Giorgio Secchi, di Marija Rupreth e Roberta Cavalli. Durante l’anno vengono organizzate serate a tema con concerti e dibattiti, mostre e simposi cui partecipano gli autori esposti.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.