Raccolta d'Arte Moderna
Largo Relencini, 1
Lugo (RA)
Croari Gino
1905/ 2005
dipinto

carta/ pittura a guazzo
cm 35 (la) 25 (a)
sec. XX (1925 - 1925)
Pittore, disegnatore e incisore. Trasferitosi giovanissimo a Lugo, città d’origine del padre, frequenta la locale Scuola di disegno diretta da Domenico Visani. Prosegue poi gli studi all’Accademia di Belle Arti di Ravenna e all’Istituto d’Arte di Napoli. Nel 1935 si stabilisce a Roma, dove per qualche tempo svolge attività di cartellonista e pubblicitario all’ufficio artistico dell’Enit, passando poi all’Accademia di Belle Arti come assistente alla cattedra di tecniche dell’Incisione dell’Accademia e infine al Liceo Artistico con l’incarico di docente di Ornato. Nel 1948 partecipa per la prima volta alla Quadriennale romana. Nel 1956 è presente come disegnatore alla XXVIII Biennale di Venezia. Nel 1958 soggiorna per qualche tempo in Spagna.
Dalla metà degli anni Sessanta intensifica i suoi contatti con l’ambiente lughese ed è presente alle principali manifestazioni artistiche in ambito romagnolo. Nel 1979 ottiene un importante riconoscimento come incisore con il Premio Internazionale Biella.