Pinacoteca Comunale di Faenza
Via S. Maria dell'Angelo, 9
Faenza (RA)
Gennari Bartolomeo
1594/ 1661
dipinto

tela/ pittura a olio
cm. 17 (la) 22 (a)
sec. XVII
n. 507
Testa di Cristo coronato di spine.

Federico Zeri lo riconosce come derivazione da un quadro di Annibale Carracci (Veronica) già in casa Barberini a Roma, scomparso da tempo e riapparso a Londra (Christie's 9/7 1982, I. 31), assegnandolo, con l'Addolorata che sembra invenzione autonoma, ad un pittore emiliano e non escludendo B. Gennari (com. scritta, giugno 1989).