Musei di San Domenico - Forlì

Orari e Tariffe
Per orari di visita e costi del biglietto consultare il sito web o contattare telefonicamente.
Accessibile
Servizi
Tipologia Collezioni
Storia dell'edificio
Pubblicazioni e Cataloghi
Musei San Domenico, in I musei di qualità della regione Emilia-Romagna 2010-20112, Bologna, Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna, 2010, p. 46.

Emiliani A. (a cura di), Il San Domenico di Forlì: la chiesa, il luogo, la città, 2. ed., Bologna, Minerva, 2006.

Masetti Bitelli L. (a cura di), Il convento ritrovato: una stagione di restauri nel complesso di San Domenico a Forlì, in IBC Dossier a. 14./1, gennaio-marzo, 2006, Rastignano, Officine grafiche litosei, pp 58-80.
Piazza Guido da Montefeltro, 12
47121 Forlì (FC)
Tel: 0543 712 659, 0543 712 609
Fax: 0543 712 658
Arte
Arte moderna (XVI-XIX secolo)
Arte medievale (XI-XV secolo)
Il prestigioso complesso conventuale di San Giacomo Apostolo in San Domenico, recentemente sottoposto a lavori di ristrutturazione e restauro, è stato destinato a nuova sede della Pinacoteca e dei Musei Civici. L'allestimento riordinato secondo un criterio di tipo cronologico raccoglie al momento le opere d'arte della pinacoteca databili tra il XII e il XVIII secolo, in attesa del trasferimento delle altre collezioni. Il percorso di visita occupa le ali di destra e di sinistra, a partire dalle opere più antiche, dal Trittico con Storie della Vergine e Santi del cosiddetto Maestro di Forlì, al Corteo dei Magi, all'affresco del Pestapepe, alle tavole del Beato Angelico e di Lorenzo di Credi, al monumento sepolcrale del Beato Marcolino di Antonio Rossellino, alla grande Crocefissione di Marco Palmezzano. Il percorso prosegue poi con le opere di Palmezzano, Baldassarre Carrari, Nicolò Rondinelli, Francesco Zaganelli, con la pittura del Cinquecento romagnolo e di ambiti culturali limitrofi, fino al manierismo di Francesco Menzocchi, Livio Agresti, e Livio Modigliani, per finire col primo Seicento emiliano e romagnolo. Il completamento dell'allestimento, nelle sale dell'antica biblioteca del convento, renderà disponibili ai visitatori la Quadreria Piancastelli, le grandi tele del Seicento e le opere in marmo di età neoclassica, tra cui è possibile ammirare la celebre Ebe di Antonio Canova già trasferita in occasione della mostra “Canova. L'ideale classico tra scultura e pittura”.

The prestigious monastery complex of San Giacomo Apostolo in San Domenico, which recently underwent restoration work and restructuring, has been chosen as the new home of the Art Gallery and the Civic Museums. The layout, following chronological order, currently hosts the works of the art gallery, dated between the 12th and the 18th century, until the other collections can be transferred there. The itinerary occupies the right and left wings, starting from the oldest works, from the Triptych with Stories of the Virgin and Saints by the so-called Master of Forlì, to the Procession of the Magi, the fresco by Pestapepe, the board paintings by Fra Angelico and Lorenzo di Credi, the monumental sarcophagus of Blessed Marcolino by Antonio Rossellino, and the great Crucifixion by Marco Palmezzano. The itinerary continues with works by Palmezzano, Baldassarre Carrari, Nicolò Rondinelli, Francesco Zaganelli, paintings of the sixteenth century in Romagna and neighbouring cultural areas, up to the Mannerism of Francesco Menzocchi, Livio Agresti, and Livio Modigliani, and ending with the early seventeenth century in Emilia and Romagna. When the layout of the museum is completed, in the rooms of the old monastery library, visitors will be able to see the Piancastelli picture collection, great canvas paintings of the seventeenth century and marble works of the neoclassical period, including the famous Hebe by Antonio Canova, already shown there in the exhibition entitled “Canova. The classical ideal between sculpture and painting”.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.

Questo sito web è conforme alla normativa sull'uso dei cookie.
Per fornire in modo efficace  i nostri servizi e per abilitare determinate funzionalità, installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di testo che si chiamano "cookie". I cookie vengono memorizzati sul tuo dispositivo per essere poi ritrasmessi al Sito alla tua successiva visita.  Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell'utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell'utente.
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione e a fini pubblicitari. Il sito consente invece l'installazione di cookie da sistemi di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi interamente questa informativa estesa sull'uso dei cookie.

TIPI DI COOKIE CHE UTILIZZA IL SITO

Cookie indispensabili e funzionali

Questi cookie, definiti "cookie tecnici", sono essenziali al fine di consentire di navigare nel sito ed utilizzare appieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi necessari non possono essere fruiti. Verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utente non modifichi le impostazioni nel proprio browser (leggi più avanti tutte le indicazioni su come fare). Navigando su questo sito, accetti di fatto che tali cookie possano essere installati sul tuo dispositivo.
Ai sensi dell'articolo 122, comma 1, del Codice della privacy (nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs.69/2012) i cookies "tecnici" possano essere utilizzati anche in assenza del consenso dell'interessato. L'organismo europeo che riunisce tutte le Autorità Garanti per la privacy dei vari Stati Membri (il c.d. Gruppo "Articolo 29" ) ha chiarito nel Parere 4/2012 (WP194) intitolato "Esenzione dal consenso per l'uso dei cookies" quali sono le tipologie di cookie per i quali non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente:
1) cookies con dati compilati dall'utente (identificativo di sessione), della durata di una sessione o cookies persistenti limitatamente ad alcune ore in taluni casi;
2) cookies per l'autenticazione, utilizzati ai fini dei servizi autenticati, della durata di una sessione;
3) cookies di sicurezza incentrati sugli utenti, utilizzati per individuare abusi di autenticazione, per una durata persistente limitata;
4) cookies di sessione per lettori multimediali, come i cookies per lettori "flash", della durata di una sessione;
5) cookies di sessione per il bilanciamento del carico, della durata di una sessione;
6) cookies persistenti per la personalizzazione dell'interfaccia utente, della durata di una sessione (o poco più);
7) cookies per la condivisione dei contenuti mediante plug-in sociali di terzi, per membri di una rete sociale che hanno effettuato il login.

Cookie di terze parti

Nel corso della navigazione sul sito potresti ricevere sul tuo dispositivo anche cookie che integrano funzionalità sviluppate da terzi come le icone e le condivisioni dei contenuti sui social network  o l'uso di servizi software di terze parti (come i software che generano le mappe e ulteriori software che offrono dei servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito. In altre parole, detti cookies sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito.
Questo tipo di cookie ricadono sotto diretta e esclusiva responsabilità della stessa terza parte.
L'Utente è quindi invitato a consultare le informazioni sulla privacy e sull'utilizzo di cookie di terze parti direttamente sul sito internet dei rispettivi gestori, di seguito elencati.

COME DISABILITARE I COOKIE

Puoi negare il consenso all'utilizzo dei cookie selezionando l'impostazione appropriata sul tuo browser.  
Si forniscono di seguito i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell'help del software).
Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Apple Safari 

Per cancellare cookie già memorizzati sul dispositivo

Anche se viene revocata l'autorizzazione all'utilizzo di cookie di terze parti, prima di tale revoca i cookie potrebbero essere stati memorizzati sul dispositivo dell'utente. Per motivi tecnici non è possibile cancellare tali cookie, tuttavia il browser dell'utente consente la loro eliminazione tra le impostazioni sulla privacy. Le opzioni del browser contengono infatti l'opzione 'Cancella dati di navigazione' che può essere utilizzata per eliminare i cookies, dati di siti e plug-in.