Il Laboratorio dell'imperfetto - Gambettola

Orari e Tariffe
Aperto nei mesi estivi dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 1830 gratuito
Accessibile
Servizi
Pubblicazioni e Cataloghi
Il laboratorio dell'imperfetto. - Ravenna. - Tipografia Moderna, 2007
Artisti
via Viole, 128/130
47035 Gambettola (FC)
Tel: 0547 571 67, 348 430 385 3
Arte oggettuale
Arte concettuale
Arte astratta
Arte digitale
Arte elettronica
Arte figurativa
Arte performativa
Sostenuta e promossa dall'Amministrazione comunale di Gambettola e dalla Provincia di Ravenna, Imperfetto gallery propone e promuove mostre, eventi, incontri e performance per stimolare in particolare l'interesse del pubblico verso l'arte contemporanea e i nuovi linguaggi; si impegna nel sostenere concretamente le idee e il valore dell'arte e dei suoi messaggi, della sua importanza nella società contemporanea, coinvolgendo e ricercando professionisti, promuovendo e proponendo progetto di scambio e relazioni fra artisti e strutture. Aperto da otto anni durante i mesi estivi, Il laboratorio dell'imperfetto al suo attivo numerose residenze di artisti ospitati come Nana Schultz, Lutz Rehfeld, Nhandan Chirco, Brancko Popovic, Armando Schiffini e Hotel Nuclear. Tra le mostre si ricordano quelle di Lucia Baldini, Maurizio Battaglia, Alessandro Bosetti, Audrey Chen, Nhandan Chirco, Vittorio D'Augusta, Sabrina Foschini, Heyda Klein, Massimiliano Maestri, Hotel Nuclear, Branco Popovic, Lutz Rhefeld, Nana Schultz, Erich Turroni, Verter Turroni, Heimo Wallner. Nel 2008 si è svolta la programmazione con esposizioni di opere di Veronica Montanino e Nicola Troilo, Francesco Bocchini e Marco di Giovanni, Cuoghi Corsello e Flavio Favelli, Kanako Noda e Beatrice Pasquali, Wladimiro Bendandi e Martin Borner. Per il 2010 si ricorda la collettiva "Elogio della collettiva". Diversi e di rilievo i critici che hanno presentato alcune mostre: Adele Cacciagrano, Sabrina Foschini, Alessandro Giovanardi, Giancarlo Papi, Sandro Pascucci, Valerio Dehò, Scilla Cicognani e Alberto Zanchetta.
Il laboratorio dell'imperfetto condivide con gli amici e le istituzioni una filosofia di pensiero artistico e ha costruito un sistema di relazioni tra artisti e critici, nazionali ed internazionali,diventando un punto di riferimento culturale di grande qualità e sperimentazione.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.