Palazzo Tozzoni
Via Garibaldi, 18
Imola (BO)
manifattura lombarda (?)
scrittoio

legno intagliato,
radica di noce
cm. 128 (la) 78.5 (a) 68 (lu)
sec. XVIII (1780 - 1799)
In legno con profilature e specchiature intarsiate. Presenta quattro gambe liscie a sezione quadrata rastremate verso il basso, cinque cassetti con maniglie a placchetta e piccolo piano estraibile.

Lo scrittoio, diffusosi nell'arredamento della casa nell'epoca del regno di Luigi XV, assume i caratteri stilistici delle diverse epoche. I legni chiari, la linea squadrata, le gambe liscie a sezione quadrata rastremate verso il basso e il decoro a specchiature geometriche intarsiate e profilate in nero dell'esemplare di Palazzo Tozzoni rimandano ai caratteri stilistici dell'ultimo quarto del Settecento ed a un gusto in voga durante il regno di Luigi XVI.