Quilici Buzzacchi Mimì
1903/ 1990

dipinto
tavola/ pittura a olio
cm. 40 (la) 37.5 (a)
sec. XX (1932 - 1932)
Spiaggia deserta con due ombrelloni chiusi e barchetta sul mare.

Pittrice, la Quilici Buzzacchi (Medole 1903 - Roma 1990) si dedica attivamente anche alla xilografia e alla litografia. È passata da una prima fase figurativa (affresco per la chiesa del Villaggio Corradini in Libia, decorazioni dell'aula magna dell'Università di Padova) ad un simbolismo libertineggiante (di cui è un buon esempio Cupole di Roma, litografia) per giungere a silhouettes totalmente astratte, ma dense di ricordi e di allusioni personali.