Pinacoteca comunale Silvestro Lega
Piazza Pretorio, 1 (c/o Palazzo Pretorio)
Modigliana (FC)
Veronesi Luigi Maria
1899/ notizie 1965
dipinto

tela/ pittura a olio
cm. 49 (la) 39 (a)
sec. XX (1950 - 1950)
Paesaggio fluviale con l'acqua e il cielo di colore bianco, quasi uniforme. Intorno al canale sottile vegetazione e alcune casette dalle tinte sfumate e a pastello.

L'autore dell'opera, Luigi Maria Veronesi, nacque e visse a Verona. Compiuti i primi studi a Verona nell'Accademia di Belle Arti, passò a Venezia dove frequentò l'Istituto di Belle Arti e l'Accademia sino al 1922. Fu allievo di Tito (figura), Ciardi (paesaggio) e Brugnoli (incisione). Abilitato all'insegnamento del disegno e vincitore di concorso (1936), fu insegnante di ruolo a Verona. Esordì nel 1924 alla Nazionale di Bologna, e da allora fu assiduo alle mostre ufficiali di pittura e di incisione. Tenne poi personali a Milano (1944), Bergamo (1946), Trento (1947 e 1951), Parma (1955), etc. Era socio degli "Incisori d'Italia" e nel 1962 diventò segretario amministrativo dell'associazione.