Pinacoteca comunale Silvestro Lega
Piazza Pretorio, 1 (c/o Palazzo Pretorio)
Modigliana (FC)
Micheli Guglielmo
1866/ 1926
dipinto

tavola/ pittura a olio
cm. 33.5 (la) 24.5 (a)
sec. XX (1910 - 1920)
Un cavallo morello sellato è ritratto davanti alla parete di un casolare, di colore giallo. Sulla destra si vede un cespuglio verde.

Micheli, l'autore dell'opera, fu allievo di Fattori e maestro di Modigliani. All'inizio della carriera seguì i macchiaioli, ma poi se ne distaccò per seguire una sua strada, improntata alla luminosità e alle colorite marine, riscuotendo sempre l'approvazione del maestro. Inoltre Micheli trattò l'acquerello, l'acquaforte su zinco, il disegno illustrativo per libri. Si cimentò anche nel ritratto, per esempio eseguì uno dei pochi ritratti del Fattori, non eseguiti dal Fattori stesso. Il suo "Ritratto del Fattori" è ora presso la Galleria d'Arte Moderna di Roma. Nel 1927 si tennero due sue mostre postume: una a Livorno e l'altra a Roma (Mostra marinara). Fra i suoi allievi vi furono anche Gino Romiti, Manlio Martinelli e Llevelyn Lloyd.