Galleria Civica d'Arte Contemporanea ex Carceri "Alda Costa" - Copparo

Orari e Tariffe
Giovedì e venerdì 9-12, sabato e domenica 16-19 Gratuito
Tipologia Collezioni
Pubblicazioni e Cataloghi

Tamassia P. (a cura di), Galleria civica d'arte contemporanea, Donazione Renzo Melotti, Copparo (FE): Piano museale 2002, Regione Emilia-Romagna, Istituto per i beni artistici, culturali e naturali, Bologna, Centro regionale per il catalogo e la documentazione, 2002.

Collina C. (a cura di), I luoghi d'arte contemporanea in Emilia-Romagna: arti del Novecento e dopo - 2. ed. aggiornata, Bologna, Clueb, 2008.

Collina C. (a cura di), I luoghi d'arte contemporanea in Emilia-Romagna: arti del Novecento e dopo, Bologna, Compositori, 2004, p. 136

Galleria Civica d'Arte Contemporanea ex Carceri Alda Costa. Donazione Renzo Melotti, Ferrara, Italia tipolitografica, 2003.
Artisti
Via Roma, 38
44034 Copparo (FE)
Tel: 0532 864 619
Fax: 0532 864 647
Arte
Arte contemporanea storica (1900-1950)
Arte contemporanea attuale (1950 ad oggi)
Arte figurativa
Arte astratta
Arte concettuale
Inaugurata nel 2003, la Galleria è sita nelle tardo-ottocentesche ex carceri mandamentali, riadattate a questo uso da Dario Ambrosone e intitolate all’intellettuale socialista Alda Costa. Vi sono permanentemente esposte le opere del Novecento donate al Comune dal gallerista d’arte Renzo Melotti, mentre un ampliamento degli edifici attigui alla galleria consentirà un allestimento più ampio con lavori d’altri artisti contemporanei di proprietà dell’Amministrazione, ora custoditi in depositi. Con i suoi centodieci lavori, tra dipinti, sculture, disegni ed esemplari grafici, la donazione Melotti testimonia il gusto prevalentemente figurativo del collezionista e consente di tracciare un percorso artistico che va dall'Impressionismo, al Cubismo, al Realismo, al Naif, all'Arte Povera, completandosi con una sezione dedicata a Ferrara e al suo territorio.

Fra le opere presenti, lavori di Aurelio Alabardi, Piero Arrighini, Ugo Attardi, Galeazzo Auzzi, Giuseppe Aymone, Vincenzo Balsamo, Giuseppe Barone, Renato Birolli, Antonio Bonetti, Maurizio Bonora, Remo Brindisi, Antonio Bueno, Ennio Calabria, Giovanni Cappelli, Robert Carroll, Carlo Cattaneo, Alberto Cavallari, Patrizia Comand, Primo Conti, Gino Covili, Gioxe De Micheli, Luigi Falai, Enzo Faraoni, Alfredo Filippini, Felicita Frai, Alberto Fremura, Aziz Fuad, Achille Funi, Giancarlo Gavelli, Pietro Guizzardi, Paolo Giorgi, Monica Grandi, Federico Graziani, Giovanni Gromo, Nino La Barbera, Lia Laterza, Ernesto Lombardo, Luigi Mazzella, Gabriele Mucchi, Antonio Munciguerra, Rolando Nicodemi, Marisa Occari, Cristina Palandri, Vito Pancella, Osvaldo Peruzzi, Walter Piacesi, Giuliano Pini, Giò Pomodoro, Massimo Storari, Giampaolo Talani, Orfeo Tamburi, Nani Tedeschi, Sergio Terzi, Ernesto Treccani, Tono Zancanaro, Cesare Zavattini e Patrizio Zona.

Inaugurated in 2003, the Gallery is housed in a former late 19th century prison, which Dario Ambrosone converted into an art gallery named after the socialist intellectual Alda Costa. It hosts a permanent exhibition of the 20th century works donated to the Municipality by the art gallerist Renzo Melotti, while plans to enlarge the building adjacent to the gallery will make it possible to display works by other artists owned by the Municipality and currently in storage. With its 110 items, including paintings, sculptures, drawings, and graphic art, the Melotti collection reflects the collector’s taste for figurative art and encompasses styles ranging from Impressionism to Cubism, Naïve Art, Realism, and Arte Povera. A visit to the museum ends with a section on Ferrara and its province.

Artists with works on display include Aurelio Alabardi, Piero Arrighini, Ugo Attardi, Galeazzo Auzzi, Giuseppe Aymone, Vincenzo Balsamo, Giuseppe Barone, Renato Birolli, Antonio Bonetti, Maurizio Bonora, Remo Brindisi, Antonio Bueno, Ennio Calabria, Giovanni Cappelli, Robert Carroll, Carlo Cattaneo, Alberto Cavallari, Patrizia Comand, Primo Conti, Gino Covili, Gioxe De Micheli, Luigi Falai, Enzo Faraoni, Alfredo Filippini, Felicita Frai, Alberto Fremura, Aziz Fuad, Achille Funi, Giancarlo Gavelli, Pietro Guizzardi, Paolo Giorgi, Monica Grandi, Federico Graziani, Giovanni Gromo, Nino La Barbera, Lia Laterza, Ernesto Lombardo, Luigi Mazzella, Gabriele Mucchi, Antonio Munciguerra, Rolando Nicodemi, Marisa Occari, Cristina Palandri, Vito Pancella, Osvaldo Peruzzi, Walter Piacesi, Giuliano Pini, Giò Pomodoro, Massimo Storari, Giampaolo Talani, Orfeo Tamburi, Nani Tedeschi, Sergio Terzi, Ernesto Treccani, Tono Zancanaro, Cesare Zavattini and Patrizio Zona.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.