Galleria Civica d'Arte Contemporanea ex Carceri "Alda Costa" - Copparo

Orari e Tariffe
Giovedì e venerdì 9-12, sabato e domenica 16-19 Gratuito
Tipologia Collezioni
Pubblicazioni e Cataloghi

Tamassia P. (a cura di), Galleria civica d'arte contemporanea, Donazione Renzo Melotti, Copparo (FE): Piano museale 2002, Regione Emilia-Romagna, Istituto per i beni artistici, culturali e naturali, Bologna, Centro regionale per il catalogo e la documentazione, 2002.

Collina C. (a cura di), I luoghi d'arte contemporanea in Emilia-Romagna: arti del Novecento e dopo - 2. ed. aggiornata, Bologna, Clueb, 2008.

Collina C. (a cura di), I luoghi d'arte contemporanea in Emilia-Romagna: arti del Novecento e dopo, Bologna, Compositori, 2004, p. 136

Galleria Civica d'Arte Contemporanea ex Carceri Alda Costa. Donazione Renzo Melotti, Ferrara, Italia tipolitografica, 2003.
Artisti
Via Roma, 38
44034 Copparo (FE)
Tel: 0532 864 619
Fax: 0532 864 647
Arte
Arte contemporanea storica (1900-1950)
Arte contemporanea attuale (1950 ad oggi)
Arte figurativa
Arte astratta
Arte concettuale
Inaugurata nel 2003, la Galleria è sita nelle tardo-ottocentesche ex carceri mandamentali, riadattate a questo uso da Dario Ambrosone e intitolate all’intellettuale socialista Alda Costa. Vi sono permanentemente esposte le opere del Novecento donate al Comune dal gallerista d’arte Renzo Melotti, mentre un ampliamento degli edifici attigui alla galleria consentirà un allestimento più ampio con lavori d’altri artisti contemporanei di proprietà dell’Amministrazione, ora custoditi in depositi. Con i suoi centodieci lavori, tra dipinti, sculture, disegni ed esemplari grafici, la donazione Melotti testimonia il gusto prevalentemente figurativo del collezionista e consente di tracciare un percorso artistico che va dall'Impressionismo, al Cubismo, al Realismo, al Naif, all'Arte Povera, completandosi con una sezione dedicata a Ferrara e al suo territorio.

Fra le opere presenti, lavori di Aurelio Alabardi, Piero Arrighini, Ugo Attardi, Galeazzo Auzzi, Giuseppe Aymone, Vincenzo Balsamo, Giuseppe Barone, Renato Birolli, Antonio Bonetti, Maurizio Bonora, Remo Brindisi, Antonio Bueno, Ennio Calabria, Giovanni Cappelli, Robert Carroll, Carlo Cattaneo, Alberto Cavallari, Patrizia Comand, Primo Conti, Gino Covili, Gioxe De Micheli, Luigi Falai, Enzo Faraoni, Alfredo Filippini, Felicita Frai, Alberto Fremura, Aziz Fuad, Achille Funi, Giancarlo Gavelli, Pietro Guizzardi, Paolo Giorgi, Monica Grandi, Federico Graziani, Giovanni Gromo, Nino La Barbera, Lia Laterza, Ernesto Lombardo, Luigi Mazzella, Gabriele Mucchi, Antonio Munciguerra, Rolando Nicodemi, Marisa Occari, Cristina Palandri, Vito Pancella, Osvaldo Peruzzi, Walter Piacesi, Giuliano Pini, Giò Pomodoro, Massimo Storari, Giampaolo Talani, Orfeo Tamburi, Nani Tedeschi, Sergio Terzi, Ernesto Treccani, Tono Zancanaro, Cesare Zavattini e Patrizio Zona.

Inaugurated in 2003, the Gallery is housed in a former late 19th century prison, which Dario Ambrosone converted into an art gallery named after the socialist intellectual Alda Costa. It hosts a permanent exhibition of the 20th century works donated to the Municipality by the art gallerist Renzo Melotti, while plans to enlarge the building adjacent to the gallery will make it possible to display works by other artists owned by the Municipality and currently in storage. With its 110 items, including paintings, sculptures, drawings, and graphic art, the Melotti collection reflects the collector’s taste for figurative art and encompasses styles ranging from Impressionism to Cubism, Naïve Art, Realism, and Arte Povera. A visit to the museum ends with a section on Ferrara and its province.

Artists with works on display include Aurelio Alabardi, Piero Arrighini, Ugo Attardi, Galeazzo Auzzi, Giuseppe Aymone, Vincenzo Balsamo, Giuseppe Barone, Renato Birolli, Antonio Bonetti, Maurizio Bonora, Remo Brindisi, Antonio Bueno, Ennio Calabria, Giovanni Cappelli, Robert Carroll, Carlo Cattaneo, Alberto Cavallari, Patrizia Comand, Primo Conti, Gino Covili, Gioxe De Micheli, Luigi Falai, Enzo Faraoni, Alfredo Filippini, Felicita Frai, Alberto Fremura, Aziz Fuad, Achille Funi, Giancarlo Gavelli, Pietro Guizzardi, Paolo Giorgi, Monica Grandi, Federico Graziani, Giovanni Gromo, Nino La Barbera, Lia Laterza, Ernesto Lombardo, Luigi Mazzella, Gabriele Mucchi, Antonio Munciguerra, Rolando Nicodemi, Marisa Occari, Cristina Palandri, Vito Pancella, Osvaldo Peruzzi, Walter Piacesi, Giuliano Pini, Giò Pomodoro, Massimo Storari, Giampaolo Talani, Orfeo Tamburi, Nani Tedeschi, Sergio Terzi, Ernesto Treccani, Tono Zancanaro, Cesare Zavattini and Patrizio Zona.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.

Questo sito web è conforme alla normativa sull'uso dei cookie.
Per fornire in modo efficace  i nostri servizi e per abilitare determinate funzionalità, installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di testo che si chiamano "cookie". I cookie vengono memorizzati sul tuo dispositivo per essere poi ritrasmessi al Sito alla tua successiva visita.  Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell'utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell'utente.
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione e a fini pubblicitari. Il sito consente invece l'installazione di cookie da sistemi di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi interamente questa informativa estesa sull'uso dei cookie.

TIPI DI COOKIE CHE UTILIZZA IL SITO

Cookie indispensabili e funzionali

Questi cookie, definiti "cookie tecnici", sono essenziali al fine di consentire di navigare nel sito ed utilizzare appieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi necessari non possono essere fruiti. Verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utente non modifichi le impostazioni nel proprio browser (leggi più avanti tutte le indicazioni su come fare). Navigando su questo sito, accetti di fatto che tali cookie possano essere installati sul tuo dispositivo.
Ai sensi dell'articolo 122, comma 1, del Codice della privacy (nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs.69/2012) i cookies "tecnici" possano essere utilizzati anche in assenza del consenso dell'interessato. L'organismo europeo che riunisce tutte le Autorità Garanti per la privacy dei vari Stati Membri (il c.d. Gruppo "Articolo 29" ) ha chiarito nel Parere 4/2012 (WP194) intitolato "Esenzione dal consenso per l'uso dei cookies" quali sono le tipologie di cookie per i quali non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente:
1) cookies con dati compilati dall'utente (identificativo di sessione), della durata di una sessione o cookies persistenti limitatamente ad alcune ore in taluni casi;
2) cookies per l'autenticazione, utilizzati ai fini dei servizi autenticati, della durata di una sessione;
3) cookies di sicurezza incentrati sugli utenti, utilizzati per individuare abusi di autenticazione, per una durata persistente limitata;
4) cookies di sessione per lettori multimediali, come i cookies per lettori "flash", della durata di una sessione;
5) cookies di sessione per il bilanciamento del carico, della durata di una sessione;
6) cookies persistenti per la personalizzazione dell'interfaccia utente, della durata di una sessione (o poco più);
7) cookies per la condivisione dei contenuti mediante plug-in sociali di terzi, per membri di una rete sociale che hanno effettuato il login.

Cookie di terze parti

Nel corso della navigazione sul sito potresti ricevere sul tuo dispositivo anche cookie che integrano funzionalità sviluppate da terzi come le icone e le condivisioni dei contenuti sui social network  o l'uso di servizi software di terze parti (come i software che generano le mappe e ulteriori software che offrono dei servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito. In altre parole, detti cookies sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito.
Questo tipo di cookie ricadono sotto diretta e esclusiva responsabilità della stessa terza parte.
L'Utente è quindi invitato a consultare le informazioni sulla privacy e sull'utilizzo di cookie di terze parti direttamente sul sito internet dei rispettivi gestori, di seguito elencati.

COME DISABILITARE I COOKIE

Puoi negare il consenso all'utilizzo dei cookie selezionando l'impostazione appropriata sul tuo browser.  
Si forniscono di seguito i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell'help del software).
Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Apple Safari 

Per cancellare cookie già memorizzati sul dispositivo

Anche se viene revocata l'autorizzazione all'utilizzo di cookie di terze parti, prima di tale revoca i cookie potrebbero essere stati memorizzati sul dispositivo dell'utente. Per motivi tecnici non è possibile cancellare tali cookie, tuttavia il browser dell'utente consente la loro eliminazione tra le impostazioni sulla privacy. Le opzioni del browser contengono infatti l'opzione 'Cancella dati di navigazione' che può essere utilizzata per eliminare i cookies, dati di siti e plug-in.