Museo Uomo-Ambiente - Neviano degli Arduini

Orari e Tariffe
Per orari di visita e costi del biglietto consultare il sito web o contattare telefonicamente.
Accessibile
Servizi
Tipologia Collezioni
Pubblicazioni e Cataloghi
Museo Uomo-Ambiente. Il territorio nel tempo, in I musei di qualità della regione Emilia-Romagna 2010-20112, Bologna, Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna, 2010, p. 65.

Fornaciari F., Il museo uomo-ambiente. Il territorio nel tempo: Bazzano [e] il Museo storico dei lucchetti: collezione Vittorio Cavalli: Cedogno, Parma, Edicta, 2006.
Strada Borgo, 2
loc. Bazzano
43024 Neviano degli Arduini (PR)
Tel: 333 450 497 6
Etnografia e antropologia
Ecomuseo
Posto all’interno di una casa torre del Ducento, deve la sua realizzazione al Gruppo Culturale Il Camino, che ha elaborato un percorso espositivo in cui fare entrare non solo le testimonianze della civiltà contadina, ma anche il territorio, il paesaggio, l’uomo. Gli oggetti parlano e raccontano non solo di loro stessi, vengono mostrati nel contesto in cui hanno avuto origine e in cui venivano utilizzati. Gli allestimenti sviluppano i temi della lavorazione della canapa e della cultura del vino, rivisitati attraverso l'intero ciclo produttivo che va dalla materia prima all'oggetto o al prodotto finito. Si tratta di proposte museali che coinvolgono il visitatore non solo sul piano conoscitivo, ma toccano anche la sfera delle sensazioni, permettendogli di sentirsi immerso integralmente nell’esperienza della visita alla casa-museo che si snoda utilizzando contemporaneamente i cinque sensi.
Il Museo è attualmente impegnato in un progetto compartecipato sulla filiera del vino, sostenuto dalla Provincia di Parma, che prevede una ricerca storiografica con la raccolta di testimonianze orali, fonti storiche e oggetti e la realizzazione di una mappatura della coltivazione della vite nei vari periodi storici. Seguiranno l’allestimento del percorso espositivo, all’interno e all’esterno del museo, con l’utilizzo di tecnologie multimediali, e lo sviluppo di un campo sperimentale per l'impianto di un vitigno con metodi tradizionali. Le fasi della lavorazione dell’uva per ottenere i vari prodotti derivati saranno documentate per arricchire l’esposizione museale e costituiranno simultaneamente la base per la realizzazione di eventi specifici e di arricchimento delle visite.

The Museum is housed in a 13thcentury tower home. It owes its existence to the Il Camino Cultural Group, which has put together exhibitions focusing on the culture of local farmers, and on broader issues encompassing the local territory, its landscape, and its human history. The items on display are not an end in and of themselves; rather, they are shown as part of the broader context within which they were made and put to use. The exhibits focus on wine culture and the cultivation and processing of hemp; they examine the entire productive cycle, from raw materials to finished products. Along with acquiring knowledge, visitors to the Museum are encouraged to use all five of their senses to fully experience their visit. The Museum is currently participating in a joint project on wine production, sponsored by the Parma provincial administration. The project has an historical research component, including collecting oral accounts, consulting historical sources and objects, and mapping the cultivation of vineyards throughout the centuries. The project will culminate with the Museum putting together indoor and outdoor exhibits using multi-media technology, and an experimental field for planting a vineyard using traditional methods. The various phases of the processes to obtain wine and other by-products from grapes will be documented in order to enrich the Museum’s exhibits, and will form the basis for staging special events.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.