Collezione d'Arte Unicredit - Bologna

Orari e Tariffe
Aperta su richiesta e in occasione di mostre nei giorni feriali dalle 16.00 alle 20.00; si consiglia di verificare telefonicamente Gratuito
Tipologia Collezioni
Storia dell'edificio
Pubblicazioni e Cataloghi
Collina C. (a cura di), I luoghi d'arte contemporanea in Emilia-Romagna: arti del Novecento e dopo - 2. ed. aggiornata, Bologna, Clueb, 2008.
Palazzo Magnani
Via Zamboni, 20
40121 Bologna (BO)
Tel: 051 640 730 9
Arte
Arte moderna (XVI-XIX secolo)
Arte contemporanea storica (1900-1950)
Arte contemporanea attuale (1950 ad oggi)
Arte figurativa
Arte astratta
Arte informale
In Palazzo Magnani, la Collezione d'arte antica, moderna e contemporanea Unicredit (ex Rolo Banca 1473) annovera capolavori databili tra XVI e XXI secolo, tra cui D. Dossi, L. Carracci, Guercino, G. M. Crespi, G. Morandi, Carlo Zauli. In alcuni ambienti del piano terreno, adiacenti il loggiato, è stata allestita la quadreria, intesa come spazio museale atto a recuperare, se non le opere che in passato avevano adornato la residenza della famiglia Magnani, le idealità inerenti quella configurazione architettonica e artistica. Riflesso importante di civiltà, la quadreria costituisce infatti, uno dei modelli museografici di più antica tradizione e di maggiore fascino. Questa collocazione consente tra l'altro di offrire la giusta valorizzazione a un nucleo selezionato di opere appartenenti alla Collezione d'Arte antica e moderna di Rolo Banca 1473. Formatasi dalla riunione del patrimonio di diversi Istituti di Credito, la raccolta, di notevole consistenza quantitativa, presenta un carattere necessariamente eterogeneo, capace di documentare molteplici aspetti e, spesso attraverso opere di maestri di prima grandezza, lunghi brani di storia della pittura.

Per quanto concerne il Novecento, la Collezione dell’istituto bancario, è formata da prestigiose opere di Alberto Burri, Ennio Morlotti, Pompilio Mandelli, Virgilio Guidi, Sergio Romiti, Fritz Wotruba, Graham Suterland, Luciano Minguzzi, Carlo Zauli, Otto Dix, Hans Hartung Giovanni Prampolini, Mauro Reggiani, Giorgio Morandi, Hans Hartung, Jean Fautrier, Filippo de Pisis, Quinto Ghermandi, Nino Franchina, Mario Negri, Franco Guerzoni e Roberto Sebastian Matta, Donatella Spaziani, Carlo Zauli; capolavori che dimostrano una propensione collezionistica verso le poetiche informali, in particolare quelle indagate da Francesco Arcangeli. Unicredit promuove anche il Premio Furla per l’Arte ideato da Chiara Bertola in collaborazione con Giacinto Di Pietrantonio, Angela Vettese sino alla V edizione, e Gianfranco Maraniello dalla VI, che hanno proclamato vincitore Luca Trevisani. La VII edizione del Premio ha invece visto vincitore Alberto Tadiello.
Unicredit ha offerto le sale affrescate dai Carracci a Palazzo Magnani ad alcune edizione di Artelibro, il Festival del Libro d'Arte. Si segnalano inoltre conferenze e mostre organizzate negli spazi della banca, come Apparizioni celesti, incisioni e calchi di Jan Hísek.

In the Palazzo Magnani, the collection of ancient, modern and contemporary art of the Unicredit banking institution (formerly Rolo Banca 1473) boasts masterpieces from the 16th to the 21st century, including works by Dosso Dossi, Ludovico Carracci, Guercino, Giuseppe Maria Crespi, Giorgio Morandi and Carlo Zauli. Several rooms next to the portico on the ground floor house the picture gallery, designed as a museum space intended to revive the concepts underlying the architectural and artistic configuration of the Magnani family residence rather than the works that once adorned it. An important reminder of civilisation, the picture gallery represents one of the oldest and most fascinating museographic models. The location is also the perfect way to highlight a select set of works from the collection of ancient and modern art that pertained to Rolo Banca 1473. Formed by merging the assets of various banks, the enormous collection is naturally very diverse, documenting numerous aspects of painting and, through the works of famous masters, long chapters in the history of art.

In the area of 20th-century art, the banking institution’s collection is composed of prestigious works by Alberto Burri, Ennio Morlotti, Pompilio Mandelli, Virgilio Guidi, Sergio Romiti, Fritz Wotruba, Graham Sutherland, Luciano Minguzzi, Carlo Zauli, Otto Dix, Hans Hartung Giovanni Prampolini, Mauro Reggiani, Giorgio Morandi, Hans Hartung, Jean Fautrier, Filippo de Pisis, Quinto Ghermandi, Nino Franchina, Mario Negri, Franco Guerzoni and Roberto Sebastian Matta, Donatella Spaziani and Carlo Zauli: these masterpieces demonstrate an inclination to collect works marked by informal languages, particularly those investigated by the art historian Francesco Arcangeli. Unicredit also promotes the Furla Art Prize, conceived by Chiara Bertola in collaboration with Giacinto Di Pietrantonio, Angela Vettese up to the 5th year, and Gianfranco Maraniello as of the 7th, forming the jury that announced Luca Trevisani as the winner in 2007. The 7th edition of the prize was won by Alberto Tadiello.
Unicredit has offered the rooms frescoed by the Carracci at the Palazzo Magnani to host the Artelibro, the Art Book Festival, for several years. Conferences and exhibitions have also been organised at the bank headquarters, such as “Apparizioni celesti, incisioni e calchi di Jan Hísek”.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.

Questo sito web è conforme alla normativa sull'uso dei cookie.
Per fornire in modo efficace  i nostri servizi e per abilitare determinate funzionalità, installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di testo che si chiamano "cookie". I cookie vengono memorizzati sul tuo dispositivo per essere poi ritrasmessi al Sito alla tua successiva visita.  Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell'utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell'utente.
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione e a fini pubblicitari. Il sito consente invece l'installazione di cookie da sistemi di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi interamente questa informativa estesa sull'uso dei cookie.

TIPI DI COOKIE CHE UTILIZZA IL SITO

Cookie indispensabili e funzionali

Questi cookie, definiti "cookie tecnici", sono essenziali al fine di consentire di navigare nel sito ed utilizzare appieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi necessari non possono essere fruiti. Verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utente non modifichi le impostazioni nel proprio browser (leggi più avanti tutte le indicazioni su come fare). Navigando su questo sito, accetti di fatto che tali cookie possano essere installati sul tuo dispositivo.
Ai sensi dell'articolo 122, comma 1, del Codice della privacy (nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs.69/2012) i cookies "tecnici" possano essere utilizzati anche in assenza del consenso dell'interessato. L'organismo europeo che riunisce tutte le Autorità Garanti per la privacy dei vari Stati Membri (il c.d. Gruppo "Articolo 29" ) ha chiarito nel Parere 4/2012 (WP194) intitolato "Esenzione dal consenso per l'uso dei cookies" quali sono le tipologie di cookie per i quali non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente:
1) cookies con dati compilati dall'utente (identificativo di sessione), della durata di una sessione o cookies persistenti limitatamente ad alcune ore in taluni casi;
2) cookies per l'autenticazione, utilizzati ai fini dei servizi autenticati, della durata di una sessione;
3) cookies di sicurezza incentrati sugli utenti, utilizzati per individuare abusi di autenticazione, per una durata persistente limitata;
4) cookies di sessione per lettori multimediali, come i cookies per lettori "flash", della durata di una sessione;
5) cookies di sessione per il bilanciamento del carico, della durata di una sessione;
6) cookies persistenti per la personalizzazione dell'interfaccia utente, della durata di una sessione (o poco più);
7) cookies per la condivisione dei contenuti mediante plug-in sociali di terzi, per membri di una rete sociale che hanno effettuato il login.

Cookie di terze parti

Nel corso della navigazione sul sito potresti ricevere sul tuo dispositivo anche cookie che integrano funzionalità sviluppate da terzi come le icone e le condivisioni dei contenuti sui social network  o l'uso di servizi software di terze parti (come i software che generano le mappe e ulteriori software che offrono dei servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito. In altre parole, detti cookies sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito.
Questo tipo di cookie ricadono sotto diretta e esclusiva responsabilità della stessa terza parte.
L'Utente è quindi invitato a consultare le informazioni sulla privacy e sull'utilizzo di cookie di terze parti direttamente sul sito internet dei rispettivi gestori, di seguito elencati.

COME DISABILITARE I COOKIE

Puoi negare il consenso all'utilizzo dei cookie selezionando l'impostazione appropriata sul tuo browser.  
Si forniscono di seguito i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell'help del software).
Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Apple Safari 

Per cancellare cookie già memorizzati sul dispositivo

Anche se viene revocata l'autorizzazione all'utilizzo di cookie di terze parti, prima di tale revoca i cookie potrebbero essere stati memorizzati sul dispositivo dell'utente. Per motivi tecnici non è possibile cancellare tali cookie, tuttavia il browser dell'utente consente la loro eliminazione tra le impostazioni sulla privacy. Le opzioni del browser contengono infatti l'opzione 'Cancella dati di navigazione' che può essere utilizzata per eliminare i cookies, dati di siti e plug-in.