Musei Civici - Galleria Parmeggiani
C.so Cairoli, 1
42121  Reggio Emilia

Sito web
La Galleria Parmeggiani è un interessante episodio collezionistico che ha visto confluire a Reggio Emilia nel 1925, all’interno di un palazzo fatto erigere appositamente da Luigi Parmeggiani, tre collezioni ottocentesche: dipinti, mobili e tessuti che appartengono alla raccolta del pittore, collezionista e antiquario Ignacio Leon y Escosura, armi e oreficerie provengono dalla bottega parigina Marcy, mentre una sala è dedicata alla produzione pittorica di Cesare Detti (tratto da <a href="http://www.musei.re.it/collezioni/galleria-parmeggiani"; rel="nofollow" title="Apri collegamento esterno"><a href="http://www.musei.re.it/collezioni/galleria-parmeggiani"; rel="nofollow" title="Apri collegamento esterno">www.musei.re.it/collezioni/galleria-parmeggiani<;/a></a>).
Per quanto concerne il design, vi sono alcuni esempi originali di lampade industriali in stile Bauhaus anni Venti Trenta del Novecento.
La lampada industriale fu progettata da Peter Behrens, intorno al 1915. Peter Behrens (1868-1940) è stato un architetto e progettista tedesco, di una certa importanza per il movimento modernista.