Collezione Alfredo Brandolini
Aves
Charadriiformes
Laridae
cm 39 (a) 20,5 (la) 58 (lu)
Giuseppe Ginanni, nel suo libro "Delle uovo e dei nidi degli uccelli", scrive «Gabbiano detto di Ravenna Cuccale ».

« Stazionario e nidificante. Numerose coppie nidificano nelle Valli di Comacchio e qualcuna nelle Pialasse di Porto Corsini. Trascorre la giornata in mare e verso sera torna nelle valli ove trascorre la notte. La specie è in leggero aumento. »
Giuseppe Ginanni nel libro "Delle uova e dei nidi degli uccelli" dice: "Il Gabbiano, detto a Ravenna Cuccale, abita il lido del mare e le valli e compone il suo nido senza verun artifizio vicino alle acque delle valli in terra tra i giunchi. Genera sei e anche otto uova in marzo e, ridotti a perfezione i suoi parti, torna a deporne altrettante."
cit. 'Gli ucelli del museo Brandolini' - Azelio Ortali - pag.37