Boldini Giovanni
1842/ 1931
dipinto

carta/ applicazione su cartoncino/ pastello
cm 44 (la) 53 (a)
sec. XIX (1880 - 1890)
Il pastello rientra nella ricerca che Boldini condusse sui temi della vita moderna, ispirati innanzitutto dagli scorci del cuore di Parigi. L’opera in questione segue lo studio luministico sperimentato nel celebre "Notturno a Montmartre" (c. 1883), ma anche nell'olio “Piazza parigina di Notte” (Dini e Dini, p. 217, n. 386), dove l’oscurità, interrotta dai riflessi e dai bagliori della luce artificiale, offre all’occhio infallibile del pittore occasioni per suggestive impressioni pittoriche.