manifattura italiana
frammento

raso operato ad aspetto pékin,
seta,
lino (?)
cm. 49,5 (la) 44 (a)
Rapporto disegno: cm. 16,8x8
sec. XVII (1600 - 1615)
Bande in raso da 8 diffalcamento 5 catena prodotto dall’’ordito di fondo a disposizione nei colori verde, avorio, giallo e rosa antico e dalla trama di fondo in lino sabbia; i fili rosa antico eseguono inoltre motivi di cannellato di 3 fili e 3 colpi. Il disegno è descritto in raso.
Spartitura verticale di rigidi nastri di differente larghezza e decorazione disposti a distanza regolare. Il nastro più largo di colore rosa antico presenta al suo interno una fitta quadrettatura su cui riposa un tralcio fiorito di fiori a corolla stilizzati, molto simili a genziane, con andamento curvilineo, accompagnati da tralci con foglie acuminate e profilate di perle. Questo nastro è infine profilato da due sottile bande di colore turchese e giallo. Il secondo nastro colore avorio è invece percorso al suo interno da un sottile nastro di colore giallo oro. L’ultimo nastro, marginato da un profilo di colore giallo oro, è decorato con una successione di foglie di colore verde che si susseguono in una sequenza rigida e verticale.
Il tessuto è inseribile nella produzione tessile per abbigliamento.