FONTE
FONTE
Titolo operaCiborio di Sant'Eleucadio
Anno789/810 d.C.
Periodoetà carolingia
EpocaAlto Medioevo
NoteRUGO III, 2, conservato in situ in Sant'Apollinare in Classe.
PASSO
Testo originaleAd honorem d(omi)ni n(ostri) I(e)h(su) Xri(sti) et s(an)c(t)i Eleuchadii sub temp(ore) dom(ini) Valeri archiep(iscopi) ego Petru/s presb(iter) fecit.
TraduzionePer la gloria del signore nostro Gesù Cristo e per Sant'Eleucadio, al tempo del signor arcivescovo Valerio, io, il prete Pietro, ho eseguito.
NoteCiborio dedicato a Sant'Eleucadio, secondo successore di Sant'Apollinare come vescovo di Ravenna.
COMPILAZIONE
COMPILAZIONE
Data2012
NomeAssorati G.

data ultima modifica: 17/07/2015
fonte

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.