PERSONAGGIO
PERSONAGGIO STORICO
Nome sceltoGiorgio
Dati anagraficiprima metà VIII d.C.
Nome estesoGeorgius
Luogo di nascitaRavenna
Data di nascitaseconda metà VII d.C.
Luogo di morteRavenna
Data di mortemetà VIII d.C.
QualificaGenerale
Note biograficheFiglio di Giovannicio, noto per le doti linguistiche e letterarie, Giorgio si segnala invece per le doti di capo: alla fine del 710, all'indomani della deportazione del padre e dell'arcivescovo Felice, prende possesso dell'Esarcato con un'insurrezione che porta all'uccisione dell'esarco Giovanni Rizocopo, poi raccoglie ed organizza le truppe e la popolazione locali per resistere ad un ritorno dell'esercito Orientale, finché, all'inizio del 712, il ritorno dell'arcivescovo e degli altri sopravvissuto sancisce la vittoria della rivolta. Giorgio non è più ricordato, ma dovette rimanere come illustre personaggio di Ravenna visto che da lui discenderà lo storico Agnello.
COMPILAZIONE
COMPILAZIONE
Data2012
NomeAssorati G.

data ultima modifica: 24/01/2012
personaggio storico

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.