PERSONAGGIO
PERSONAGGIO STORICO
Nome sceltoNeone
Dati anagraficiV d.C.
Nome estesoNeon
Luogo di morteRavenna
Data di morte468 ca. d.C.
QualificaVescovo
Note biograficheChiamato a succedere alla carismatica figura di Pietro Crisologo, Neone si segnala soprattutto per le imprese artistiche: nei suoi circa 18 anni di mandato fa decorare con splendidi e significativi mosaici il battistero della cattedrale, tuttora visibili, fa edificare la basilica Petriana di Classe, così nominata perché avviata dal predecessore, ed altri edifici sempre caratterizzati dalla presenza di decorazioni a mosaico. Una lettera di papa Leone I Magno del 458 indica la sua collaborazione con la sede petrina, mentre non sono noti i rapporti con i potenti che si sono succeduti a Ravenna in quegli anni, Valentiniano III ed Ezio, Avito, Maggioriano e Ricimero, Libio Severo. Dopo un vescovado senza sussulti, si spense nel febbraio probabilmente del 468.
COMPILAZIONE
COMPILAZIONE
Data2012
NomeAssorati G.

ultima modifica: 23/01/2012
personaggio storico

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.