PERSONAGGIO
PERSONAGGIO STORICO
Nome sceltoGiovanni VIII papa
Dati anagraficiseconda metà IX d.C.
Nome estesoIohannes
Luogo di morteRoma
Data di morte16 dicembre 882 d.C.
QualificaVescovo
Note biograficheNato in una famiglia romana di piccola nobiltà, nell’852 è arcidiacono con papa Leone IV. Poco più tardi sarà uno dei principali collaboratori di papa Niccolò I (858-867), tanto da agevolare l’elezione del successore Adriano II nell’867 e da essere eletto agevolmente alla morte di questo. Così nell’872 diventa vescovo di Roma e prosegue con maggiore impegno lungo le proprie linee d’intervento: riordino e razionalizzazione della curia pontificia, proseguimento del rafforzamento di Roma rispetto ai nemici militari (in particolare rispetto alle incursioni saracene, verso i quali subirà decise sconfitte in Italia meridionale) e politici: su questo punto non ebbe grossi problemi con le monarchie carolingie del tempo (Francia e Impero), troppo deboli e lontane per contrastare il papato, ma entrò in forte contrasto con diversi grandi vescovi, soprattutto in Italia settentrionale e Germania. Tra questi particolarmente attiva fu la lotta promossa dall’arcivescovado di Ravenna che prima con Giovanni VII, poi dall’878 col successore Romano, perseguì una politica di potere assoluto sia sul patrimonio, che sui diritti politici, che su quelli sacrali e più in generale ecclesiastici della chiesa romana. Papa Giovanni VIII morì assassinato in circostanze tuttora misteriose a Roma nel dicembre 882.
COMPILAZIONE
COMPILAZIONE
Data2012
NomeAssorati G.

data ultima modifica: 22/01/2012
personaggio storico

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.