PERSONAGGIO
PERSONAGGIO STORICO
Nome sceltoAndrea Agnello
Dati anagraficica. 795-post 841 d.C.
Nome estesoAndreas Agnellus
Luogo di nascitaRavenna
Data di nascita795 ca. d.C.
Luogo di morteRavenna
Data di morte841 post d.C.
QualificaEcclesiastico
Note biograficheDello storico Andrea Agnello non si conoscono molti dati biografici: da un passo della sua opera si sa che è nato negli ultimi anni dell’VIII sec., che apparteneva ad una famiglia di media condizione, orgogliosa di far parte della storia recente di Ravenna e di aver avuto tra i suoi membri uomini di cultura e d’amministrazione pubblica, come Giovannicio, ma anche uomini d’azione, come Giorgio, capo della vittoriosa insurrezione del 710. Deve aver fatto buoni studi di tipo letterario, incentrati su grammatica e retorica, che gli hanno dato una buona conoscenza letteraria (cita Virgilio, S. Girolamo, S. Isidoro di Siviglia), una base per la composizione di precisi versi metrici e una capacità diplomatica che lo ha portato a Pavia con l’arcivescovo Giorgio nell’838 a svolgere funzioni di cerimoniere. Per il resto si sa che probabilmente prese l’ordinazione sacerdotale presto, forse attorno ai 20 anni, per mano dell’arcivescovo Petronace, e che per tutta la vita ebbe incarichi ecclesiastici, fino ad essere abate di S. Maria ad Blachernas e poi di S. Bartolomeo. Poiché l’ultimo fatto narrato dallo storico è la battaglia di Fontenoy dell’841, dove l’arcivescovo Giorgio fu sconfitto con l’imperatore Lotario, e che l’ultimo capitolo è probabilmente un’aggiunta ad una prima edizione dell’opera, è probabile che Agnello sia deceduto poco tempo dopo: di riflesso, è probabile che la stesura dell'opera, che nel testo si dice derivata da una serie di lezioni tenute dallo stesso Agnello ai confratelli, sia da collocare negli anni '30 del IX sec. La sua struttura per capitoli corrispondenti alle vite dei singoli vescovi di Ravenna, è probabilmente dovuta alla visione e alla competizione col Liber Pontificalis romano, segno anche del tentativo di elevare la storia cristiana di Ravenna se non al pari, almeno al rango di quella romana.
COMPILAZIONE
COMPILAZIONE
Data2012
NomeAssorati G.

data ultima modifica: 22/01/2012
personaggio storico

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.