Galleria d'Arte Moderna di Palazzo Bellini - Comacchio

Orari e Tariffe
Variano a seconda delle esposizioni e sono da verificare sempre via telefono.
Tipologia Collezioni
Palazzo Bellini
Via Agatopisto, 5
44022 Comacchio (FE)
E-mail 
Tel: +39 0533 314154 (IAT), +39 0533 315-801/803 (Biblioteca Comunale)
Arte
Arte contemporanea attuale (1950 ad oggi)
Palazzo Bellini sorge in un contesto urbanistico unico nel suo genere, attorniato dal Ponte dei Trepponti, l'antico Ospedale degli Infermi e la chiesetta dedicata a San Pietro. Un tempo abitazione della Famiglia Bellini, costruita in stile neorinascimentale in luogo di edifici più antichi, tra cui probabilmente il vecchio Bargello, è un tipico esempio di palazzo patrizio ottocentesco. Acquistato dal Comune di Comacchio e tornato all'antico splendore grazie a un recente restauro, è sede della Biblioteca Civica intitolata a Ludovico Antonio Muratori, dell'Archivio Storico Comunale e della Galleria d'Arte Moderna. Tra le mostre ospitate presso gli spazi espositivi della Galleria si ricordano: "Leo Simoni. Museo per gli angeli miopi" (2009), "Gianni Cagnoni. Abbandoni" (2009), "Enzo Nenci ( 1903-1972), la scultura come coscienza" (2011), "Cesare Zavattini. '...ma è certo che sono un pittore'" (2011), la doppia personale di Giò Ruffatti e Anthony Mazzone (2011) e quella di Alfredo Pini (2011) .


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.