Museo Giardino Geologico "Sandra Forni" - Bologna

Orari e Tariffe
Per orari di visita e costi del biglietto consultare il sito web o contattare telefonicamente.
Tipologia Collezioni
Viale della Fiera, 8 (c/o terza torre della Regione)
40121 Bologna (BO)
Tel: 051 527 479 2 (per prenotazione visite guidate)
Scienza e Storia naturale
Geologia
Mineralogia
Nella nuova sede della terza torre della Regione Emilia-Romagna, presso il quartiere fieristico, il Museo e giardino geologico all’aperto nasce da un’iniziativa del Servizio geologico sismico e dei suoli per offrire a tutti l’opportunità di conoscere il territorio della regione, le sue bellezze paesaggistiche e la ricchezza del patrimonio geologico locale. E’ dedicato a Sandra Forni, collaboratrice di tale Servizio regionale, scomparsa nel 2005. Il percorso illustra la storia geologica della regione e termina con un pannello sul futuro, per immaginare come sarà il mondo tra 50, 150 e 250 milioni di anni quando, secondo i più recenti studi, si assisterà nuovamente alla formazione di unico grande continente.
Vi sono raccolti esemplari di rocce, minerali, fossili e suoli selezionati in 30 anni di rilevamenti svolti dal servizio regionale. Le rocce più antiche corrispondono ai gessi della Val di Secchia (250 milioni di anni), mentre le più giovani sono rappresentate da quelle gialle del bordo dell’Appennino con i loro 500.000 anni d’età. I minerali più rari e di straordinaria bellezza sono stati donati o acquisiti da collezionisti e provengono da miniere, in gran parte oggi chiuse, di tutto il mondo: dalla Nuova Zelanda, all’Afganistan, al Marocco. Tra i materiali più preziosi spiccano un topazio, una pepita d’oro e rocce di zolfo. Nel giardino geologico si possono ammirare rocce provenienti da tutta la regione (pietra di Bismantova, graniti e gessi) e da altre parti d’Italia: dalle Alpi apuane al Vesuvio.

Located at the new venue of the third tower of the Region of Emilia-Romagna complex in the trade-fair district, the museum and outdoor geological garden was established through the efforts of the Seismic and Soil Geological Survey to offer the public the opportunity to learn about the region, the beauty of its landscapes and the area’s rich geological heritage. It is named after Sandra Forni, who worked for this regional service and passed away in 2005. The itinerary illustrates the region’s geological history and ends with a panel about the future in order to help visitors imagine what the world will be like in 50, 150 and 250 million years, when – according to the most studies – a single large continent will be formed once more.
There are samples of rocks, minerals, fossils and soils selected over the course of 30 years of surveys conducted by this geological service. The oldest rocks are the gypsum specimens from the Secchia Valley (250 million years old), whereas the youngest – 500,000 years old – are represented by the yellow gypsum from the edge of the Apennine chain. The rarest and most beautiful minerals were donated or were purchased from collectors, and they are from mines around the world –from New Zealand to Afghanistan and Morocco – most of which are now closed. The most priceless include a topaz, a gold nugget and sulphur rocks. In the geological garden visitors can admire rocks from the entire region (Bismantova stone, granite and gypsum) as well as other parts of Italy, from the Apuan Alps to Mount Vesuvius.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.

Questo sito web è conforme alla normativa sull'uso dei cookie.
Per fornire in modo efficace  i nostri servizi e per abilitare determinate funzionalità, installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di testo che si chiamano "cookie". I cookie vengono memorizzati sul tuo dispositivo per essere poi ritrasmessi al Sito alla tua successiva visita.  Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell'utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell'utente.
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione e a fini pubblicitari. Il sito consente invece l'installazione di cookie da sistemi di terze parti.
Se vuoi saperne di più sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi interamente questa informativa estesa sull'uso dei cookie.

TIPI DI COOKIE CHE UTILIZZA IL SITO

Cookie indispensabili e funzionali

Questi cookie, definiti "cookie tecnici", sono essenziali al fine di consentire di navigare nel sito ed utilizzare appieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi necessari non possono essere fruiti. Verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utente non modifichi le impostazioni nel proprio browser (leggi più avanti tutte le indicazioni su come fare). Navigando su questo sito, accetti di fatto che tali cookie possano essere installati sul tuo dispositivo.
Ai sensi dell'articolo 122, comma 1, del Codice della privacy (nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs.69/2012) i cookies "tecnici" possano essere utilizzati anche in assenza del consenso dell'interessato. L'organismo europeo che riunisce tutte le Autorità Garanti per la privacy dei vari Stati Membri (il c.d. Gruppo "Articolo 29" ) ha chiarito nel Parere 4/2012 (WP194) intitolato "Esenzione dal consenso per l'uso dei cookies" quali sono le tipologie di cookie per i quali non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente:
1) cookies con dati compilati dall'utente (identificativo di sessione), della durata di una sessione o cookies persistenti limitatamente ad alcune ore in taluni casi;
2) cookies per l'autenticazione, utilizzati ai fini dei servizi autenticati, della durata di una sessione;
3) cookies di sicurezza incentrati sugli utenti, utilizzati per individuare abusi di autenticazione, per una durata persistente limitata;
4) cookies di sessione per lettori multimediali, come i cookies per lettori "flash", della durata di una sessione;
5) cookies di sessione per il bilanciamento del carico, della durata di una sessione;
6) cookies persistenti per la personalizzazione dell'interfaccia utente, della durata di una sessione (o poco più);
7) cookies per la condivisione dei contenuti mediante plug-in sociali di terzi, per membri di una rete sociale che hanno effettuato il login.

Cookie di terze parti

Nel corso della navigazione sul sito potresti ricevere sul tuo dispositivo anche cookie che integrano funzionalità sviluppate da terzi come le icone e le condivisioni dei contenuti sui social network  o l'uso di servizi software di terze parti (come i software che generano le mappe e ulteriori software che offrono dei servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito. In altre parole, detti cookies sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi dal sito.
Questo tipo di cookie ricadono sotto diretta e esclusiva responsabilità della stessa terza parte.
L'Utente è quindi invitato a consultare le informazioni sulla privacy e sull'utilizzo di cookie di terze parti direttamente sul sito internet dei rispettivi gestori, di seguito elencati.

COME DISABILITARE I COOKIE

Puoi negare il consenso all'utilizzo dei cookie selezionando l'impostazione appropriata sul tuo browser.  
Si forniscono di seguito i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell'help del software).
Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera, Apple Safari 

Per cancellare cookie già memorizzati sul dispositivo

Anche se viene revocata l'autorizzazione all'utilizzo di cookie di terze parti, prima di tale revoca i cookie potrebbero essere stati memorizzati sul dispositivo dell'utente. Per motivi tecnici non è possibile cancellare tali cookie, tuttavia il browser dell'utente consente la loro eliminazione tra le impostazioni sulla privacy. Le opzioni del browser contengono infatti l'opzione 'Cancella dati di navigazione' che può essere utilizzata per eliminare i cookies, dati di siti e plug-in.