bascula pesapersone

Museo della Bilancia
Via Garibaldi, 34/a
Campogalliano
Categoria: meccanica

cm 116 (a) 87 (la) 60 (p) lunghezza giogo 62
secc. XIX/ XX
1890 - 1910
Bascula pesapersone con due aste parallele in acciaio con coltelli riportati in acciaio. Un braccio è tarato da 0 a 120 kg con divisione di 5 kg; l'altro è tarato da 0 a 5 kg con divisione di 100 g. Le aste sono sostenute da un supporto in ottone nichelato dotato di indice di riferimento e meccanismo di blocco. Sul braccio con la scala maggiore scorre un romano a manicotto in ottone nichelato; sull'altra scala scorre un nonio a fascetta pure in ottone nichelato. All'estremità del braccio minore del giogo è posta una massa di correzione in ottone di forma cilindrica con massa scorrevole su vite. Il giogo è fissato su un piano di legno di noce sostenuto da una colonna in ghisa verniciata bordeaux, con nervature longitudinali, base e capitello lavorati con motivi decorativi, entro la quale trovano alloggiamento i tiranti di raccordo tra le leve e il giogo. Sistema di due leve ad angolo realizzate in ferro con coltelli e cuscinetti in acciaio. Il sedile per pesare le persone ha la forma di una poltrona con telaio in legno di noce intagliato a motivi floreali e due braccioli. La seduta e i braccioli sono realizzati in pelle rifinita con borchie in ottone brunito.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa. Proseguendo la navigazione nel sito o cliccando su chiudi acconsenti all'uso dei cookie.