Museo Etnografico Romagnolo "Benedetto Pergoli"
Corso della Repubblica, 72
Forlì
[ròca]

strumenti e accessori
legno di ciliegio (?)
legno di palissandro
cm 78 (a)
circonferenza: 21,5
inizio sec. XX
Utensile composto da una lunga e sottile impugnatura, con modanature e cornici, con parte mediana rigonfia (uzzo). L'estremità inferiore dell'impugnatura è composta da un morsetto tornito con grossa vite in basso. L'uzzo presenta fori quadrangolari alternati a zone decorate a intaglio con motivi floreali. La fascia centrale presenta cinque piccoli chiodi in legno con la testa a punta (ne mancano tre). La parte superiore dell'impugnatura è inserita nell'uzzo ed è mobile; è decorata con modanature e rigonfiamenti sovrapposti, colorati in rosso, alternati a parti decorate a intaglio con motivi floreali di colore nero.

per la filatura a mano
vi si arrotola, vi si ritorce e vi si fa scorrere la fibra grezza (lana o canapa) prima di arrotolarla sul fuso