Museo dei Cappuccini
Via Ferrari Bonini, 6
Reggio Emilia (RE)
Tirelli Pietro Paolo
notizie 1734-1767
ostensorio

argento/ fusione/ stampaggio
cm 26,50 (la) 61 (a) 16 (d)
sec. XVIII (1734 - 1766)
L'ostensorio è d'argento a fusione e stampato. In corrispondenza del bordo del piede e dell'impugnatura è ornato a foglie lanceolate La teca è incorniciata da un motivo a nuvole da cui si irradiano raggi d'argento stampato.

I punzoni riconducono l'ostensioro alla produzione di Pietro Paolo Tirelli, attivo a Modena nella bottega presso il Palazzo Vescovile. Fu Massaro nel 1767. L'ostensorio è custodito da un contenitore di pelle (inv. IJ59b).