Museo dei Cappuccini
Via Ferrari Bonini, 6
Reggio Emilia (RE)
manifattura emiliana
ostensorio

bronzo/ fusione,
ottone/ stampaggio,
rame/ doratura
cm 18,5 (la) 61 (a) 13,5 (p)
sec. XIX (1800 - 1849)
L'ostensorio è di bronzo a fusione, di ottone stampato e di rame dorato. Il basamento e l'impugntura con i cherubini è in bronzo a fusione; la raggera è in ottone stampato; la cornice coi cherubini è sbalzata.

L'ostensorio è databile alla prima metà dell'Ottocento ed è di pregevole fattura, sia per la qualità degli ornati, sia per la complessità delle tecniche e dei materiali utilizzati. Il disegno mantiene nelle decorazioni della base reminiscenze dello stile impero, mentre il naturalismo del nodo e delle spighe di grano fanno spostare l'esecuzione alla prima metà dell'ottocento.