Caffè Nino
1909/ 1975
dipinto
tavola/ pittura a olio
cm. 57 (la) 47 (a)
sec. XX (1940 - 1950)
Uomo sdraiato sulla spiaggia con cappello di paglia sulla faccia. Di fianco sono appoggiati i vestiti e le scarpe. L'uomo è in mutande bianche ed è ripreso dai piedi.

Nino Caffè è nato ad Alfedena, provincia de l'Aquila nel 1909. Visse e lavorò nelle Marche dal 1931, precisamente a Pesaro. Ad Ancona ha risieduto tra il 1923 e il 1930. Nel 1935 si diplomò presso l'Istituto Superiore di Belle Arti di Urbino, insegnando negli anni 1943 - 1944. Ha alternato il suo lavoro tra Pesaro e Roma, ove ha tenuto uno "studio" tra il 1943 - 1944 e poi dal 1958 al 1963. Dal 1950 attraverso la Galleria Obelisco, la sua produzione è stata assorbita da collezioni pubbliche e private americane; è stato presente a molte Biennali di Venezia e Quadriennali romane, esponendo inoltre a New York, Galleria Knoedler; Londra, Galleria Tooth; Vienna, Galleria d'Arte Moderna. E' morto a Pesaro nel 1975.